Collezione: Borgogna

Il sistema di classificazione dei vini della Borgogna è diverso da quelli utilizzati in altre regioni della Francia. Nella Côte d’Or sono previste quattro categorie distinte. Partendo dal basso vi sono le Appellations régional ossia il Bourgogne Rouge e il Bourgogne Blanc, prodotti con uve provenienti da diversi villaggi e spesso assemblando vini prodotti in diverse parti della regione. Al di sopra di essa vi sono le Appellations communal ossia i Villages, riservate a vini prodotti unicamente in uno specifico luogo stabilito dal disciplinare.

Le categorie superiori prevedono la differenziazione dei vini per singolo vigneto. La menzione Premier Cru, è riservata attualmente a 562 vigneti . La categoria più alta è il Grand Cru riservata ad oggi ad appena 33 vigneti. Per i Grand Cru in etichetta non viene riportato il nome del villaggio di appartenenza ma solamente quello del vigneto, ad esempio Bâtard-Montrachet, Bonnes Mares, Chapelle-Chambertin, Clos de Vougeot, Corton-Charlemagne, Echézeaux, Griotte-Chambertin, La Romanée, La Tâche, Le Montrachet e Richebourg.